Untitled1_2

Stinco alla Genovese

Pubblicato il Pubblicato in Gli Eventi

Ciao da Luca,

Giovedì 1° Febbraio Stinco alla Genovese.
Lo Stinco proviene da maiali irpini pesanti, quelli con il piercing al naso (altrimenti scavano una buca e scappano dalla porcilaia!).

La carne dello stinco è particolarmente adatta alle lunghe cotture: essendo un muscolo molto sollecitato, è pieno di tessuto connettivo che, se la cottura è sufficientemente lunga, gelifica e dona una tenerezza senza eguali: si scioglie in bocca!

Noi di Meatin lo cucineremo a 74°C per 3 ore, in modo da dare tutto il tempo a queste reazioni chimiche di avvenire.

E la genovese?

Con una carne trattata in questo modo, non potevamo relegare la genovese al ruolo di comprimaria.

Cucineremo la genovese usando la cipolla ramata di Montoro.

La ramata di Montoro è particolarmente dolce, per cui dona alla genovese una delicatezza impossibile da ottenere con altre cipolle.

Per completare il tutto, ti serviremo il tuo stinco alla genovese con un purè di patate all’olio e rosmarino (EUR 19).

Al solito, abbiamo poche porzioni: solo 15.

Che cosa aspetti?

Prenota qui sotto, oppure chiama lo 08118893517

Ti aspetto

Luca

Prenota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *